Ad ogni chakra il suo piatto

Pubblicato il 28 ottobre 2011
Si sente spesso parlare della necessità di nutrirsi attraverso i sensi. Ma cosa significa? Per trasformare la teoria in esperienza e spiegarlo in modo semplice e immediato, a BENé – sentieri di benessere, l‘evento dedicato al benessere che si terrà a Villa Foscarini Rossi di Stra (Venezia) dal 18 al 20 novembre 2011, sarà allestita la Manipura Lounge - temporary wellness food, dove verrahnno proposti 7 menù, basati sui 7 chakra principali. I chakra sono punti energetici distribuiti lungo il corpo che hanno una competenza su organi, parti anatomiche e nervose, e che influiscono sull’aspetto psichico della persona. Ogni chakra è in relazione con un colore e interagisce con le sue frequenze; i menù, studiati dal bionaturopata Luca Ferro assieme al laboratorio di cucina vicentino Congusto, sono basati sui colori relativi ai sette chakra principali: Rosso, Arancio, Giallo, Verde, Azzurro, Blu, Viola. Per questo ogni piatto è costituito da cibi del colore principale con un accenno a quello complementare. Partendo dal concetto che nutrirsi significa avvalersi di alimenti, ma anche di luci, suoni e colori per raggiungere un equilibrio energetico ed emozionale tra i diversi sensi, il Manipura  potrà contare su un’ambientazione di grande suggestione tra tavoli luminosi, profumazione dedicata e diffusione del suono a cura di Corporum. Ecco il menu: Piatto Rosso I° CHAKRA coulisse al pomodoro con timballo di riso rosso e tortino di carciofi Piatto Arancio II° CHAKRA crema di carote allo zenzero con dadolata di mare Piatto Giallo III° CHAKRA quiche lorraine alla ricotta e zafferano su crema di peperoni gialli Piatto Verde IV° CHAKRA vellutata di zucchine con crostini alla paprika adorna di pomodorini disidratati Piatto Azzurro V° CHAKRA trancio di salmone alle erbette con fagottino di carote Piatto Blu VI° CHAKRA raviolo di zucca agli aromi Piatto Viola VII° CHAKRA crema catalana rivisitata ai frutti di bosco
copyright 2016: Gigapublishing