Crioterapia a Bad Bleiberg

Pubblicato il 28 giugno 2011
Il Centro Benessere di Bad Bleiberg è stato inaugurato nel 2003; recentemente al Bleiberghof Hotel Therme & Spa è stato aggiunto un nuovo edificio, che ha portato a 324 il numero delle camere dell’albergo, di categoria 4 stelle. Gli Ospiti della struttura possono godere dell’area benessere, dotata di un’ampia zona sauna, del reparto cosmesi e del centro estetico. Tra i trattamenti più esclusivi, il Kurzentrum di Bad Bleiberg propone un’innovativa soluzione contro dolori articolari e dolori muscolari. Si tratta della crioterapia: dopo aver indossato costume da bagno, scarpe da tennis, guanti e fascia di lana, si entra in una stanza con una temperatura media di -110°! Prima di iniziare la seduta, senza ingerire cibo o liquidi, occorre effettuare alcuni esercizi di riscaldamento muscolare. Successivamente si  entra nella stanza per questa “passeggiata sottozero”. Durante i 3 minuti di permanenza nella camera crioterapica, ovviamente sempre sotto stretto controllo medico, occorre tenersi sempre in movimento: ruotando le braccia, il busto, sollevando le ginocchia, verranno stimolate e “sbloccate” tutte quelle parti che procurano normalmente dolore e fastidi.  Una volta terminato il tempo di esposizione al freddo si esce dalla stanza e si sale su una cyclette per riattivare al meglio la funzionalità intorpidita dei muscoli e la circolazione. Notevoli benefici si sono riscontrati in numerosi pazienti che, dopo essersi sottoposti alla crioterapia totale per una settimana, non hanno più sofferto di dolori articolari e di dolori muscolari anche fino a sei mesi successivi. Per saperne di più: Hotel Bleibergerhof
copyright 2016: Gigapublishing