Il metodo Henri Chenot a L’Albereta

Pubblicato il 4 novembre 2011
All'Albereta, un metodo unico per ritrovare salute e bellezza.
"Ho sempre rifiutato di realizzare un altro Spazio in altra sede se non quella di Merano. Fino al giorno in cui due mondi si sono incontrati: lo Spazio Chenot e Terra Moretti, dove si nasconde L’Albereta”: Henri Chenot, guru del benessere, ha fortemente voluto l'Espace Vitalité Henri Chenot de L'Albereta. “Con Dominique, mia moglie, abbiamo deciso di creare una nuova identità per la cura di sé, una identità finalizzata alla bellezza naturale che ci permette di ritrovare l’armonia senza trucco, quella che ci dà luce", sono le sue parole. Chenot ha messo a punto un metodo reso unico da oltre quarant'anni di esperienza: percorsi di cura studiati per riportare l'organismo al suo massimo benessere psicofisico, con tecniche esclusive di detossinazione e di riattivazione dei canali energetici e delle funzioni organiche, personalizzate sulle esigenze specifiche del singolo individuo. Tutto secondo i principi della Biontologia, la disciplina scientifica che coniuga i principi della medicina cinese con le più evolute tecniche della medicina occidentale, basata sulla comprensione dell'evoluzione delle risorse vitali dell'organismo umano nelle diverse età della vita. Il metodo Chenot si rivela utile in molti ambiti, tra cui Sovrappeso, Stress, Anti-age, Salute e prevenzione.
In questo post:
copyright 2016: Gigapublishing