Le acque anti-age di LifeClass Hotel

Pubblicato il 9 febbraio 2018
Sostanze naturali straordinarie, trattamenti rigeneranti e gourmet d’autore per rafforzare la passione o semplicemente vivere un momento di coppia indimenticabile.
Il centro termale dei LifeClass Hotels & SPA di Portorose è l’unico centro termale d’Europa affacciato sul mare, oltre che ad essere uno dei più completi in Europa in fatto di wellness, grazie a una straordinaria pool di acqua primordiale (di ben 2000 metri quadrati di estensione), nata 42.000 anni fa che funziona proprio come una macchina del tempo.

Immergendosi in questo liquido o meglio, questo elisir anti-age, ci si sente rivitalizzati da una preziosa sferzata di giovinezza, perché l’acqua primordiale è altamente termominerale, con una composizione chimica unica nel suo genere, che ha straordinari effetti benefici sulla salute.

È una fonte di energia essenziale vera e propria. Viene da un mare antico e lontano, prigioniero per secoli nelle falle della terra, che oggi rivede la luce proprio nelle piscine termali del centro LifeClass Hotels &SPA, estratto da un pozzo di profondità. Con il suo effetto positivo sul sistema linfatico, l’acqua termominerale agisce favorevolmente anche nella disintossicazione del corpo, grazie all’azione diretta sulla pelle e sul tessuto sottocutaneo, ed è utile anche nei programmi anti-invecchiamento.

Ma l’effetto antiage garantito dal mix perfetto tra wellness e relax non si limita soltanto al bagno nel tempo ed è amplificato da ricco menù di massaggi e trattamenti a base di sostanze naturali come le rose, un particolare composto argilloso, cristalli e pietre semipreziose. Solo per citare alcune delle meraviglie in chiave wellness del centro termale & benessere sloveno.

E dulcis in fundo, per fare davvero festa, una cena gourmet. Perché che San Valentino sarebbe senza una romantica cena dalle sfumature passionali? Quelle dell’Istrian Bistrot & Tapas, frutto dell’estro creativo dello chef Marko Gorela, sono emozionanti come la festa più romantica dell’anno.
copyright 2018: Gigapublishing