Raffaella Gregoris tra le “Regine dello Skincare”

Pubblicato il 11 aprile 2011
“Zero sostanze inutili, 100% principi attivi” è la sintesi della filosofia che ha ispirato la dott.ssa Raffaella Gregoris, creatrice della linea Bakel: eliminare il superfluo e il dannoso dalle formulazioni dei cosmetici, aumentando al massimo le possibilità d’uso dei principi attivi, contenuti nella massima percentuale possibile. Unica nel suo genere, l’azienda Bakel di Udine, offre dal suo esordio prodotti cosmetici di altissima qualità, studiati per fornire alla pelle solo ingredienti che apportino dei benefici. Di questi innovativi prodotti si sono accorti anche nel Regno Unito, dove il prestigioso quotidiano inglese Daily Mail, nella rubrica Beauty Confidential di Elsa McAlonan del 7 aprile 2011, ha inserito la dott.ssa Raffaella Gregoris  tra le sette “Regine dello Skincare”, ovvero tra le migliori creatrici di prodotti per la pelle ad elevata efficacia. “Io non ho mai usato petrolchimici nei prodotti, che non apportano nessun beneficio alla pelle – spiega la dott.ssa Gregoris – anzi, utilizzo confezioni airless che mi permettono di non impiegare conservanti, che sono i principali responsabili di reazioni allergiche. L’ideale è scegliere prodotti con meno ingredienti possibili ma di elevata qualità, in modo che penetrino più efficacemente nella pelle”. Per saperne di più: www.bakel.it
copyright 2016: Gigapublishing