Rimini Fiera lancia Thermalia

Pubblicato il 18 novembre 2010
La realtà del benessere si arricchisce con un nuovo evento, interamente dedicato al turismo termale: "Thermalia", Il Salone del Turismo Termale, organizzata in collaborazione con Federterme, l'associazione confindustriale di settore, si svolgerà dal 12 al 15 maggio 2011 in contemporanea a RiminiWellness. Un intero padiglione del quartiere fieristico riminese sarà dedicato ad un settore che nel nostro Paese conta 378 aziende termali, con il Nord in testa (46,8%), seguito da Sud (38,1%) e Centro (15,1%) per un fatturato 2008 che ha sfiorato gli 824 milioni di euro (+ 4%). Thermalia sarà aperta sia al grande pubblico che ai professionisti. In mostra a Thermalia, l'offerta turistica dei centri termali italiani ed europei, ma anche quanto ruota merceologicamente intorno al mondo del benessere termale: trattamenti, prodotti di cura, cosmesi termale. La parte dedicata ai professionisti presenterà la Borsa del Turismo Termale, rivolta a tour operator selezionati e specializzati. Sempre per gli addetti ai lavori, è previsto un programma scientifico articolato su seminari e workshop che approfondiranno le tematiche più attuali del settore e sui nuovi scenari del termalismo. Sarà inoltre presentato a cura di Forst, Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale, un ampio resoconto sulle attività di ricerca scientifica sviluppate e pubblicate. "Thermalia", dice il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, "arricchisce due filoni, quello del benessere e quello del turismo, che presidiamo da lungo tempo con manifestazioni leader come RiminiWellness, TTG, Sia Guest. Un partner del calibro di Federterme ci fa guardare con grande slancio a questo progetto e ad un mercato presente e  futuro di grande potenzialità". La manifestazione avrà un website dedicato: www.thermalia.it, sarà attivo da inizio dicembre.
copyright 2016: Gigapublishing